Translate in your favourite language! :-P

20/02/13

La sfida è quasi giunta al termine


E non mi riferisco alla (ormai prossima) conclusione della sessione invernale di esami. Parlo della sfida che da settimane ci tiene incollati a TV, internet, giornali, radio, bar e bordelli. La sfida per la quale tutti sono pronti a dare il massimo, a dire la propria, a surclassare l'avversario con strategie argute o infimi stratagemmi. La sfida dove si crea, si urla, si ascolta, si contraddice, si distrugge, si fa pace, si offende, si ricatta, si ride, si fa la guerra. Come sempre, la sfida ha tantissimi partecipanti, ma i più piccoli sono destinati a soccombere di fronte ai pesci grossi, i quali, ironia della sorte, si riducono sempre a tre. Possibile che sia realmente il numero perfetto? No! Sappiamo tutti che il numero perfetto è un ordinale: primo. Quasi sempre nella vita (quasi mai a Sanremo) è il primo che conta. Dal secondo in poi, sono tutti ultimi. Chi sarà il nostro primo? Come al solito, tocca a noi decidere.
Fate la vostra scelta. Fate il vostro gioco. Fate ciò che volete, l'importante è che lo facciate col cuore e col cervello per un qualcosa di molto più alto che dei miseri 50 euro.











P.S.: cercherò di scrivere con più continuità appena terminati gli esami.



MMS

6 commenti:

  1. se non sei primo sei ultimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E, se sei ultimo, governi 'sta ceppa di minchia!

      Elimina
  2. Se sei vincente sei al top, se sei perdente sei fuori! (cit.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me, l'Italia, è al 32esimo posto. (cit.)

      Elimina
    2. Poi però ho scoperto i tergicristalli in corno di baphomet e l'Italia è scesa al 33esimo. (cit.) :asd:

      Elimina